Blog

THE BEST WEDDING PHOTO 2019

Ogni matrimonio ha una sua storia e i fotografi che sono chiamati ad immortalare il giorno più emozionante di ogni coppia ne sono ben consapevoli
Quest’anno L’Approdo ha indetto il “The Best Wedding Photo 2019″, un concorso fotografico che mira a dare visibilità ai professionisti e ai loro migliori scatti
Le foto in concorso rappresenteranno tre momenti decisivi nel corso del ricevimento, l’entrata degli sposi, il loro primo ballo e il fatidico taglio torta finale
Dagli scatti più romantici a quelli più eccentrici, la foto che riceverà più voti sarà premiata e la coppia protagonista sarà invitata il giorno del loro anniversario di nozze a trascorrere un soggiorno di una notte con cena romantica a lume di candela presso l’esclusivo ristorante fronte lago “La Terrazza” dell’Hotel L’Approdo
Le foto in questione verranno pubblicate anche sulla nostra pagina FB e tutti voi sarete invitati a scegliere la vostra preferita cliccando su “mi piace” e lasciando un commento
La scelta verrà effettuata al termine del concorso, sabato 19 ottobre 2019

Allora cari sposi, tutti in posa e buona fortuna!

IN THE MOOD FOR LOVE

In the mood for love, è proprio il caso di dirlo!
Una sincera promessa d’amore sancita di fronte a familiari e amici in uno splendido pomeriggio di inizio giugno
Ed è stato proprio la loro passione per il lago a convincere Marsela e Fatjon a festeggiare il proprio si all’ombra di un arco nuziale adornato di rose blu intenso presso il giardino dell’Hotel L’Approdo, una cerimonia caratterizzata da un’atmosfera intima e soprattutto autentica
Di seguito aperitivo in piscina con vista mozzafiato e un lunghissimo pranzo in sala all’insegna della convivialità, scandito da gioiose danze e momenti magici condivisi con l’intera grande e unica famiglia
Particolarmente suggestivo il taglio torta nel giardino e il successivo party dedicato agli amici più audaci a bordo piscina dove si è festeggiato fino a notte fonda

LA MAGIA DEL LAGO

A fare da scenografia alle nozze di Matteo e Elena l’indiscussa magia del lago D’Orta
Aperitivo in giardino all’ombra di uno splendido ulivo e ricevimento nella panoramicissima Sala Terrazza dell’Hotel L’Approdo.
Tavoli rotondi per il pranzo placée impreziositi da calici centrotavola con composizioni di gerbere e lisianthus dalle mille sfumature e piatti di ispirazione piemontese curati attentamente dallo chef Marco Spagnoli
A chiudere, il taglio torta, una wedding cake di tre piani spatolata alla panna adornata da un tripudio di fiori colorati
Tutto rigorosamente nel romantico gazebo sospeso sul lago, ad immortalare l’intensità e le emozioni dell’intera giornata

I DETTAGLI CHE FANNO LA DIFFERENZA

Quando si parla di matrimoni ogni dettaglio è importante ed è proprio il dettaglio a determinare le tendenze negli anni.
Dall’ingresso della sposa al taglio della torta nuziale nessun elemento deve essere lasciato al caso

Quest’anno le richieste sono decisamente unconventional, la cerimonia è spesso celebrata in un contesto sempre più informale dove gli spazi diventano protagonisti con scenografici allestimenti floreali, il ricevimento tende fortemente al rustic chic con vasi dall’aria vintage adornati da nastri rosa cipria e bouquet campestri dai colori contrastanti che sembrano appena raccolti da un campo… e poi luci, candele, lanterne di ogni tipo e dimensione, perfetto scenario per uno stile Boho tra romanticismo e poesia

L’ELEGANZA DI SANDRO E AGATA

Meditata, studiata e amata, tra tutte le scelte legate al gran giorno quella della location è indubbiamente la più carica di emotività… lo sanno bene Agata e Sandro che per il loro matrimonio hanno scelto di accogliere i loro invitati nel Salone Calle de L’Approdo, adornato per l’occasione dalla Floral Designer Anna Baratto con splendide composizioni di Rose, Lysianthus e Gypsophila
Un pizzico di romanticismo sulle note bianche e tiffany per il tavolo della confettata e un tocco straordinario di eleganza della stessa Agata che ha voluto omaggiare i suoi ospiti con le sue splendide creazioni.
Un ricevimento di nozze strutturato in tre momenti, un aperitivo dinamico in giardino allietato dalla musica dei sempre grandi Pamela e Marco, il servizio al tavolo per le portate principali e il finale in dolcezza con piccoli cupcakes glassati per i bambini, deliziose miniature fiorite della wedding cake come petit cadeaux per i testimoni e un romanticissimo taglio torta sullo sfondo delle acque del lago
E dopo il taglio… mano destra di Sandro sopra la mano destra di Agata… liberi finalmente di aprire le danze.